Documentazione- Jugosfera, i paesi dell’ex Jugoslavia

Jugosfera, i paesi dell’ex Jugoslavia

La Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia (Socijalistička Federativna Republika Jugoslavija, SFRJ) fu la forma istituzionale assunta dalla Jugoslavia dal 1945 al 1992, anno della sua dissoluzione a seguito delle guerre Jugoslave: in ambito locale ci si riferisce anche come «Druga Jugoslavija» («Seconda Jugoslavia») o anche «Bivša Jugoslavija» («Ex Jugoslavia»).

Confinava a nord con l’Austria e l’Ungheria, a est con la Romania e la Bulgaria, a sud con l’Albania e la Grecia e ad ovest con l’Italia e il mare Adriatico. Durante la Guerra fredda fu un importante membro dei paesi non allineati.

Osservando qualche vecchia cartina geografica o un atlante non proprio recentissimo si può notare che l’Italia condivideva il Mar Adriatico con un’entità politica che ora non esiste più, la Jugoslavia; la popolazione di questo stato era composta da diverse etnie e varie minoranze linguistiche: ecco quali sono i Paesi dell’ex Jugoslavia.

Nel corso del ventesimo secolo la Jugoslavia, seppur subendo diversi cambiamenti nel suo assetto istituzionale, ha amministrato il territorio della penisola balcanica. Nella sua ultima formazione, la Repubblica socialista federale di Jugoslavia era composta da sei repubbliche e due province autonome: Kosovo  e Voivodina, entrambe comprese nel territorio della Serbia.

Dopo varie guerre e stravolgimenti politici, tra gli anni ’90 e il primo decennio del nuovo millennio la ex Jugoslavia si è dissolta è l’area dei Balcani e la regione dell’Adria è rimasta suddivisa tra sei Paesi:

Bosnia ed Erzegovina (con capitale Sarajevo)

Bosna regija update.jpg


Croazia (con capitale Zagabria)

Croazia - Mappa

Repubblica di Macedonia (capitale Skopje)

Mappa divisa per regioni

Montenegro (capitale Podgorica)

Montenegro - Mappa

Serbia (capitale Belgrado) 

Serbia - Mappa

Slovenia (capitale Lubiana)

Nel 2008 anche il Kosovo ha rivendicato la sua autonomia dalla Serbia, ma il suo Stato (con Pristina come capitale) è solo parzialmente riconosciuto: 82 Paesi dell’Onu infatti continuano a non considerarlo come uno Stato indipendente. La Serbia continua a considerare il Kosovo come una sua provincia autonoma. Negli ultimi anni i rapporti economici, sociali, culturali e sportivi tra i Paesi che componevano la ex Jugoslavia si sono rafforzati, dando vita a quella che oggi viene chiamata Jugosfera.



Categorie:R22- Slavia, Balcani e Caucaso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

STORIA E SOCIETA' - HISTORY AND SOCIETY

POLITICA/POLITICS - SOCIETA'/SOCIETY- ECONOMIA/ECONOMY - CULTURA/CULTURE

NEODRAMMATURGIA

TEATRO E RICERCA - THEATRE AND RESEARCH

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - SCRITTURE / WRITINGS AND ART WORKS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: