Antonio De Lisa- Nu poche ‘e sketch p’o virus

IL nonno non s’arrende

Il nonno- Ma vire tu nu poche se è cosa …

Figlio- E’ cose ‘e che è, papà?

Nonno- Resta’ chiuse tutt’u juorne inta ‘sta casa!

Figlio- E che vuo’ pigla’ ‘a malatia ….

Nonno- No, ma nun me fire ‘e sta accussì… mo esco nu poche for’u balcone

Figlio- E iesci, piglie nu poche r’aria

Nipote- Nonno, ma accussi poi t’ammale

Nonno- Aggia murì ‘na vota!

Figlio- Se, ‘na vota

Nonno- Accussì me lieve ‘a miezz … sta reclusione, mache ‘e tiemp’e’guerra

Figlio- Papà, virete nu poco ‘e televisione

Nonno- Nun me piace st’elettrodomestico, me sembre semp’ che mi piglia pe’ culo

Nipote- Azz, nonno tene ragione, chill’è Berlusconi che c’ha arruvinate e mo’ se ne va pure in vacanza

Nonno- Brave a nipoteme, l’Italia ‘na vota era ‘nata cosa

Figlio- Ma che gliate ricenne… ‘a gente more e chiste parlane ‘e politiche

Nipote- ‘O sapimme ch’a gente more

Figlio- E allora stazze zitte e mittete a cuffia r’a musica

Nipote- Nun è musica, so discorse, i prufessore miei c’hnno inzallanute ‘e compiti ‘a casa

Figlio. E hanno fatte buone, accussì nun rumpite u ca*o

Nonno- Nun hanno fatto buono no, chille già sop’ rincoglionite naturalmente ‘ra schola quanno funziona, figurate che ‘mo la sentena a distanza

Figlio- Papà, nun vulivete ‘i ncopp’u balcone

Nonno- Eì, mo vaje

Nipote- Nonni’ mo venghe cu’ te, tu sì che capisce … nonni’ parlame ‘nu poche ‘ra guerra…

Nonno- Chille era nu disstrae ma nui sapevamo da che parte sta’ … eravamo partigiani di città, contre ‘e nazisti… e mo’, a ro sta un pericolo

Nipote- Nonni’ mi piece quanne parle tu, patemo nun u supporto proprio…

Nonno- Viene ‘acca che te racconno ‘ra guerra.

FINE


A puttana ‘e Forcella

Puttana- C o’ ‘stu cazz ‘e virùs nun tenghe chiù cliente …

Cliente- Quanne vulite p’o servizie?

Puttana- Quale servizie? … Ah, chillu servizie? E parlate chiare …

Cliente- So’ nu poco timide?

Puttana- Ma pecché site accusite scustate? Vulite fa’ ‘u servizio da lontano?

Cliente- E’ che tengo paura ro contagio …

Puttana- E allora pecché site venuto ‘ca, pe’ piglia’ aria?

Cliente_ no, è che …

Puttana- Che cosa?

Cliente-Me sento ‘nu poco sule e vuolevge nu poco ‘e compagnia …

Puttana- M’avita pava?, nun virite che i clienti se ne fuiono?

Cliente- I nun vere a nisciuno ..

Puttana- Ma quarcheduno potesse veni’

Cliente- E si vene i me ne vaghe …

Puttana- Troppo comodo, vossignoria… prima m’avite pava’…

Cliente- E quante vulite?

Puttrana- ‘Na ventina d’euro, giusti pecché site vui …

Cliente- E i n’è tenghe vint’eure..

Puttana- Me state facenne passa’ ‘ a pacienza…

Cliente- Nun v’arrabbiate sign’, che ie sono accussì mtriste…

Puttana- I nun ve capische …

Cliente- Vulisse ‘nu poco ‘e compagnia… so’ iurne triste …

Puttana- Tanta ‘na vota amm muri’ …

Cliente- Io so’ già muorte …

Puttana- Voi siete muorto?

Cliente- Sì, ‘e solitudine …


O latitante

Latitante- Totò, m’è purtate ‘a spesa?

Totò- A vicca’!

Latitante- Quanne t’aggia ra’? …. è incontrato qualer’uno miezz ‘a via?

Totò- No, nisciuno…

Latitante- Meglio accussì … ma che si rice lla ‘fora?

Totò- P’o virùs?

Latitante- Eh, p’o virùs!

Totò- Hanne ritte che nisciune pote ascì ‘a casa …

Latitnate- E che me ne fotte a mme? Sto tanto buono int’o rifuggio, che me mette ascì? Accussì m’arrestano …

Totò- O vero, vui state ‘o mieglio…

Latitante- Ma nu poche ‘e rrobba ma putisse procurà?

Totò- Ma comme, ‘o re r’o spaccio che me chiere ‘a rrobba…

Latitante- Che buo’ fa’, è tutto fermo , non se move niente …

Totò- Sembra quasi nu reggime ‘e polizia …

Latitante- Nun me fa sente sti ccose … vabbuò nun fa niente …

Totò- Pigliateve ‘stu ppoche ‘e polverina che m’avanzava e stateve buone …

Latitante- Grazie, Totò, a buon rendere ….

FINE



Categorie:B15- Bozze - Drafts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

LINGUE, STORIA E CIVILTA' / LANGUAGES, HISTORY AND CIVILIZATION / ЯЗЫКИ, ИСТОРИЯ И ЦИВИЛИЗАЦИЯ

Sito di Lingue e Letterature comparate / Site of Comparative Languages ​​and Cultures

ANTONIO DE LISA- POESIE E RACCONTI - POEMS AND STORIES

Scritti letterari - Literary writings

ANTONIO DE LISA- PITTURA, GRAFICA, SCULTURA / PAINTING, GRAPHICS, SCULPTURE

Studio Polimaterico Arte / Polymaterial Study of Art

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

STORIA E REALTA' - HISTORY AND REALITY

POLITICA/POLITICS - SOCIETA'/SOCIETY- ECONOMIA/ECONOMY - CULTURA/CULTURE

LOST ORPHEUS TEATRO

LOST ORPHEUS THEATRE

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Da Sonus a Lost Orpheus: Storia, Musiche, Concerti - History, Music, Concerts

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus - Online Journal

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - WORK IN PROGRESS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry - Théâtre Arts Musique Poésie

IN POESIA - FENOMENOLOGIA DELLA LETTERATURA

IN POETRY - PHENOMENOLOGY OF LITERATURE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: