Scale modali

Scale modali

 

SCALE

FAMIGLIA DIATONICA MAGGIORE

Sviluppo scale della Famiglia Diatonica Maggiore.
La progressione dei TONI-SEMITONI (formula) costituente tale famiglia è: <font<font TTSTTTS</font<font
Il SEMITONO (S) è la distanza più breve fra le note, il TONO (T), dato da 2 SEMITONI, è la distanza più lunga.
In totale, nell’arco dell’ottava, avremo complessivamente 12 SEMITONI (5 TONI + 2 SEMITONI). I vari MODI si costruiscono
partendo da questa formula (TTSTTTS) e successivamente traslando di una posizione da sinistra a destra.
Avremo così scale differenti, in cui varia la nota di partenza, ma le note costituenti queste scale sono le stesse; quello che
cambia sono gli INTERVALLI fra le note.
Vengono così generate tante scale quante sono le note che appartengono alla scala di partenza presa come riferimento (in
questo caso la Scala Maggiore di “A”) e più precisamente:

 

MODO SCALA PATTERN I II III IV V VI VII I
I modo IONICO TTSTTTS A B C# D E F# G# A
II modo DORICO TSTTTST B C# D E F# G# A B
III modo FRIGIO STTTSTT C# D E F# G# A B C#
IV modo LIDIO TTTSTTS D E F# G# A B C# D
V modo MISOLIDIO TTSTTST E F# G# A B C# D E
VI modo EOLICO TSTTSTT F# G# A B C# D E F#
VII modo LOCRIO STTSTTT G# A B C# D E F# G#

 

La sottostante tabella applica le regole precedenti e compara ogni nuovo MODO ottenuto con il MODO Maggiore preso come
riferimento iniziale (IONICO) e successivamente dalla analisi della successione TONI-SEMITONI calcola le ALTERAZIONI dei
vari gradi del nuovo MODO.
Applicando tali alterazioni alla scala maggiore di “A” presa come riferimento si ottengono differenti scale tipiche del MODO
considerato (“A” IONICO, “A” DORICO, ecc.).

 

 

MODO TONI-SEMITONI SCALA MODALE 1 2 3 4 5 6 7 1 2 3 4 5 6 7 ALTERAZIONI
RISPETTO
SCALA MAGGIORE
SCALA “A” RISULTANTE
<fontI</font A T B T C# S D T E T F# T G# S A T T S T T T S 1 3 5 6 8 10 12 A B C# D E F# G# A
T T S T T T S 1 3 5 6 8 10 12
<fontII</font B T C# S D T E T F# T G# S A T B T T S T T T S 1 3 5 6 8 10 12 b3 b7 A B C D E F# G A
T S T T T S T 1 3 4 6 8 10 11
<fontIII</font C# S D T E T F# T G# S A T B T C# T T S T T T S 1 3 5 6 8 10 12 b2 b3 b6 b7 A Bb C D E F G A
S T T T S T T 1 2 4 6 8 9 11
<fontIV</font D T E T F# T G# S A T B T C# S D T T S T T T S 1 3 5 6 8 10 12 #4 A B C# D# E F# G# A
T T T S T T S 1 3 5 7 8 10 12
<fontV</font E T F# T G# S A T B T C# S D T E T T S T T T S 1 3 5 6 8 10 12 b7 A B C# D E F# G A
T T S T T S T 1 3 5 6 8 10 11
<fontVI</font F# T G# S A T B T C# S D T E T F# T T S T T T S 1 3 5 6 8 10 12 b3 b6 b7 A B C D E F G A
T S T T S T T 1 3 4 6 8 9 11
<fontVII</font G# S A T B T C# S D T E T F# T G# T T S T T T S 1 3 5 6 8 10 12 b2 b3 b5 b6 b7 A Bb C D Eb F G A
S T T S T T T 1 2 4 6 7 9 11

 

SCALE

FAMIGLIA DIATONICA MAGGIORE

Scala IONIA

I° modo della Famiglia DIATONICA Maggiore.
Scala dal suono molto pulito, quasi al punto di sembrare sterile.

SCALA
alterazione rispetto alla Scala Maggiore:
nessuna

PROGRESSIONE MODALE

DITEGGIATURA

ARPEGGIO

ESEMPIO

PROGRESSIONE ACCORDI BASE

SCALE

FAMIGLIA DIATONICA MAGGIORE

Scala DORICA

II° modo della Famiglia DIATONICA Maggiore.
Scala dal suono liscio ed interiore o profondo e bluesy, secondo come viene usata.

SCALA
alterazione rispetto alla Scala Maggiore:
b3 b7

PROGRESSIONE MODALE

DITEGGIATURA

ARPEGGIO

ESEMPIO

PROGRESSIONE ACCORDI BASE

SCALE

FAMIGLIA DIATONICA MAGGIORE

Scala FRIGIA

III° modo della Famiglia DIATONICA Maggiore.
Scala dal suono medio-orientale o spagnolo.

SCALA
alterazione rispetto alla Scala Maggiore:
b2 b3 b6 b7

PROGRESSIONE MODALE

DITEGGIATURA

ARPEGGIO

ESEMPIO

PROGRESSIONE ACCORDI BASE

SCALE

FAMIGLIA DIATONICA MAGGIORE

Scala LIDIA

IV° modo della Famiglia DIATONICA Maggiore.
Scala dal suono molto pulito, come la Ionia, ma il #4 le conferisce una più spaziale insoluta qualità.

SCALA
alterazione rispetto alla Scala Maggiore:
#4

PROGRESSIONE MODALE

DITEGGIATURA

diteggiatura_lidia.gif (4032 bytes)

ARPEGGIO

arpeggio_lidia.gif (3974 bytes)

ESEMPIO

PROGRESSIONE ACCORDI BASE

SCALE

FAMIGLIA DIATONICA MAGGIORE

Scala MISOLIDIA

V° modo della Famiglia DIATONICA Maggiore.
Scala dal suono funk o folk, secondo come viene utilizzata. Questo scala è stata usata per diversi generi, dai vecchi canti
marinari ai pezzi rock degli anni ’70.

SCALA
alterazione rispetto alla Scala Maggiore:
b7

PROGRESSIONE MODALE

DITEGGIATURA

ARPEGGIO

ESEMPIO

PROGRESSIONE ACCORDI BASE

SCALE

FAMIGLIA DIATONICA MAGGIORE

Scala EOLIA

VI° modo della Famiglia DIATONICA Maggiore.
Scala dal suono oscuro e triste come le vecchie canzoni dei cowboys, o duro e incisivo come in tante canzoni heavy-rock.

SCALA
alterazione rispetto alla Scala Maggiore:
b3 b6 b7

PROGRESSIONE MODALE

DITEGGIATURA

ARPEGGIO

ESEMPIO

PROGRESSIONE ACCORDI BASE

SCALE

FAMIGLIA DIATONICA MAGGIORE

Scala LOCRIA

VII° modo della Famiglia DIATONICA Maggiore.
Scala che può suonare spagnola come la Frigia, ma molto più oscura e più insoluta.

SCALA
alterazione rispetto alla Scala Maggiore:
b2 b3 b5 b6 b7

PROGRESSIONE MODALE

DITEGGIATURA

ARPEGGIO

ESEMPIO

PROGRESSIONE ACCORDI BASE

accordi_locria.gif (3816 bytes)


Variante diteggiature dei modi della Famiglia DIATONICA Maggiore.

SCALE

FAMIGLIA DIATONICA MAGGIORE

VARIANTE DITEGGIATURE

Non utilizza la canonica “3 note per corda” ma ha un approccio orizzontale estendendosi su un massimo di 5 capotasti;
mantenendo quindi ferma in posizione la mano.

DITEGGIATURA IONIA

DITEGGIATURA DORICA

DITEGGIATURA FRIGIA

DITEGGIATURA LIDIA

DITEGGIATURA MISOLIDIA

DITEGGIATURA EOLIA

DITEGGIATURA LOCRIA

Avvertenza: il sito da cui è tratto questo materiale illustrativo è http://www.trainguitar.com/scale.shtml



Categorie:M10- Teoria e tecnica della Chitarra - Guitar

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

STORIA E SOCIETA' - HISTORY AND SOCIETY

POLITICA/POLITICS - SOCIETA'/SOCIETY- ECONOMIA/ECONOMY - CULTURA/CULTURE

NEODRAMMATURGIA

TEATRO E RICERCA - THEATRE AND RESEARCH

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - SCRITTURE / WRITINGS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: