Grammatica russa: declinazione dei sostantivi

Il sistema dei casi in russo

In russo una stessa parola può avere diverse forme. Di solito, queste forme riguardano i cambiamenti nelle desinenze (terminazioni delle parole). Se la radice di un vocabolo ne esprime il significato base, la desinenza dà informazioni grammaticali, indicando numero, genere e funzione logica, perciò la parola cambia la desinenza in rapporto alla funzione della parola nella proposizione (frase). In altre parole, in russo i cambiamenti delle parole nella frase rispecchiano a grandi linee le funzioni del soggetto e dei vari complementi italiani.

Secondo il sistema dei casi russo i sostantivi, gli aggettivi, i numerali e i pronomi vengono declinati, cioè mutano terminazione, in base ai sei casi diretti o obliqui:

  1. Il nominativo, che corrisponde al soggetto o, talvolta, predicato della frase
  2. Il genitivo, che rappresentativamente corrisponde al complemento di specificazione e moto da luogo
  3. Il dativo, che sostanzialmente è relativo al complemento di termine e di moto verso luogo
  4. L’accusativo, che esprime principalmente il complemento oggetto e di moto a luogo
  5. Lo strumentale, che sostanzialmente è relativo al complemento di unione / compagnia, di strumento e d’agente
  6. Il prepositivo, che rappresentativamente corrisponde al complemento di stato in luogo e di argomentoI casi russi sono alquanto ricchi di significati. Quelli presentati qui sopra sono i più rappresentativi. Si può usare lo stesso caso per indicare differenti relazioni fra gli oggetti.

I quattro casi (il genitivo, il dativo, l’accusativo e lo strumentale) sono usati sia senza preposizioni sia con le preposizioni. Il nominativo è usato solamente senza preposizioni, invece il prepositivo è usato invariabilmente con le preposizioni (da qui il nome del caso).

La declinazione dei sostantivi, gli aggettivi, i numerali ed i pronomi russi avviene secondo il genere (maschile, femminile e neutro) ed il numero (singolare o plurale) della parola.

Per capire quale caso sia corretto utilizzare dobbiamo porsi mentalmente una domanda:

per il nominativo, questa domanda sarà “chi? che cosa?”

per il genitivo corrisponderà a “di chi? di che cosa?”

per il dativo “a chi? a che cosa?”

per l’accusativo “chi? che cosa?”

per lo strumentale “con chi? con che cosa?”

per il prepositivo “riguardo a chi? riguardo a che cosa?”

Per fare un esempio pratico, prendiamo la frase L’insegnante dà un compito allo studente. Prima di tutto dobbiamo individuare il soggetto della frase chi? e cioè in questo caso L’insegnante, il quale in russo sarà al nominativo; individuare il verbo dare e porsi la domanda “dare che cosa?”, che in questo caso un compito, che sarà in russo all’accusativo; successivamente pensare alla domanda “a chi l’insegnante dà un compito?”, che nel nostro caso allo studente, che in russo sarà al dativo.

La frase corretta in russo sarà quindi:

Преподава̀тель даё̀т зада̀ние студѐнту.


Sostantivi forti

Singolare

Declinazione forte singolare dei sostantivi

 MaschileNeutroFemminile
NOM.cons.-o
GEN.-a
DAT.
ACC.nom/gennom
STR.-ом-ом-ой
PRE.

Plurale

Declinazione forte plurale dei sostantivi

 MaschileNeutroFemminile
NOM.-ы/-и-a
GEN.-овcons.cons.
DAT.-ам-ам-ам
ACC.nom/gennom/gennom/gen
STR.-ами-ами-ами
PRE.-ах-ах-ах

Sostantivi deboli

Singolare

Declinazione debole singolare dei sostantivi

 MaschileNeutroFemminile
NOM.-ь/й-е/-ь/я
GEN.-и/и
DAT.-и/е (-и se il nom. termina in -ия)
ACC.nom/gennom-ь/ю
STR.-ем-eм-ью/ей
PRE.-е (-и se il nom. termina in -ий)-е (-и se il nom. termina in -ие)-и/е (-и se il nom. termina in -ия)

Plurale

Declinazione debole plurale dei sostantivi

 MaschileNeutroFemminile
NOM.
GEN.-ей/eв-ей-ей/ь
DAT.-ям-ям-ям
ACC.nom/gennomnom/gen
STR.-ями-ями-ями
PRE.-ях-ях-ях

Riepilogo:

Caso’I ♂ forteI ♂ deboleI N forteI N deboleII ♀ forteII ♀ deboleIII
Nominativo Sстолконьсловоморекомнататëтяцель
Genitivo Sстолаконясловaморякомнатытëтицели
Dativo Sстолуконюсловyморюкомнатетëтeцели
Accusativo Sстолконясловоморекомнатутëтюцель
Strumentale Sстоломконёмсловомморeмкомнатойтëтeицелью
Prepositivo Sстолеконесловeморекомнатетëтeцели
Nominativo Plстолыконисловaморякомнатытëтяцели
Genitivo Plстолoвконейсловморeйкомнаттëтьцелeй
Dativo Plстолaмконямсловaмморямкомнатaмтëтямцелям
Accusativo Plстолыконейсловaморякомнатытëтьцели
Strumentale Plстолaмиконямисловaмиморямикомнатамитëтямицелями
Prepositivo Plстолaхконяхсловaхморяхкомнатaхтëтяхцелях


Categorie:R05.02- Sostantivi

3 replies

  1. Grazie professore, ho trovato estremamente utile l’articolo. Stefano, 19 anni

  2. Salve! Ho trovato anche io molto utile questo articolo, ma non ho capito una cosa: Essendo un autodidatta del russo, non ho capito la differenza tra sostantivi forti e deboli. Come li distinguo?

  3. Eccellente articolo. In un momento in cui sto percependo l’ anima della lingua russa, attraverso la declinazione dei casi, attraverso gli aspetti dei verbi, ho apprezzato il suo modo di rappresentare questa conoscenza. Una parola per tutte: il “sistema”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

LINGUE, STORIA E CIVILTA' / LANGUAGES, HISTORY AND CIVILIZATION / ЯЗЫКИ, ИСТОРИЯ И ЦИВИЛИЗАЦИЯ

Sito di Lingue e Letterature comparate / Site of Comparative Languages ​​and Cultures

ANTONIO DE LISA- POESIE E RACCONTI - POEMS AND STORIES

Scritti letterari - Literary writings

ANTONIO DE LISA- PITTURA, GRAFICA, SCULTURA / PAINTING, GRAPHICS, SCULPTURE

Studio Polimaterico Arte / Polymaterial Study of Art

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

STORIA E REALTA' - HISTORY AND REALITY

POLITICA/POLITICS - SOCIETA'/SOCIETY- ECONOMIA/ECONOMY - CULTURA/CULTURE

LOST ORPHEUS TEATRO

LOST ORPHEUS THEATRE

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Da Sonus a Lost Orpheus: Storia, Musiche, Concerti - History, Music, Concerts

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus - Online Journal

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - WORK IN PROGRESS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry - Théâtre Arts Musique Poésie

IN POESIA - FENOMENOLOGIA DELLA LETTERATURA

IN POETRY - PHENOMENOLOGY OF LITERATURE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: