Antonio De Lisa- I colori del mare

20915384_1817196281641333_5793348270254865380_n

Antonio De Lisa- I colori del mare

C’è una cosa che faccio da ragazzo: passeggiare nel mare. Entro per circa quattro-cinque metri e passeggio per centinaia di metri in parallelo alla battigia. Osservo il colore del mare. Ma il mare che colore ha? Il mare è metamrfosi. Una continua, cangiante metamorfosi.Una metamorfosi simbiotica col cielo. Entrambi dipendenti dalla potente luce del sole. Ma visto da dentro, il mare è soprattutto sensazione di forza. Esprime una sensazione tattile, più che visiva. La forza che spinge sui muscoli.

Quando ci stai dentro il mare è una massa di colore. Nel tardo pomeriggio assume una consistenza muschiosa. Sembra verde smeraldo, soprattutto quando si piega a creare le onde, su acque basse. Quel verde è solidale al colore terra di siena chiara della sabbia sottostante. Di mattina, prima del sorgere del sole, il mare è vitreo, freddo, di un azzurro lontano. Quando si prepara al tramonto è caldo, materno, confidenziale.Anhe le onde sono inoffensive, ti scondinzolano intorno come cagnolini festosi. La natura si compiace di se stessa, accogliendoti nel suo grembo.

Quando passeggi nel mare hai la visione netta di due universi: da un lato l’immensità, dall’altro la spiaggia affollata di gente. Hai la visione di quello che è e di quello he potrebbe essere. La natura infinita e immutabile dell’essere; la mutevole esperienza umana, il regno della contingenza. Sulla spiaggia l’umanità appare meno ringhiosa che nel traffico urbano, dove una precedenza mancata o un sorpasso fanno salire il livello della bile. La calma sembra regnare, anche quando la gente si scatena in danze da spiaggia, fregandose della cellulite.


cropped-logo-promozionale-uno.jpg

© 2000-17 Tutti i diritti riservati  – © Copyright 2000-17 – Rights Reserved


Sede e Contatti – Location and Contacts: Antonio De Lisa
c/o LOST ORPHEUS MULTIMEDIA – Via del Popolo, 127/129

85100 POTENZA (ITALY) (0)39- 097137457 / Cell. 3333878854

Site: www.adelisa.it

E-mail: lostorpheusmedia@gmail.com
Logo Lost Orpheus Multimedia

Deposito opere presso la SIAE

Bollino

Le opere teatrali e musicali di Antonio De Lisa sono depositate presso la SIAE

Sezione Musica

Sezione Teatro – Sezione DOR (Opere Drammatiche e Radiotelevisive)


This work may not be re-sold, distributed, copied or transmitted in any other form without permission of the author.

© Copyright 2000-17 – Rights Reserved

Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.

 

 

 



Categorie:C02- Movimento lento, Uncategorized

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

TEATRO E RICERCA - THEATRE AND RESEARCH

Sito della Compagnia Lost Orpheus Teatro

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Antonio De Lisa - Scritture / Writings

Teatro Musica Poesia / Theater Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: